Termini e Condizioni del servizio

Il presente Contratto Publisher è sottoscritto tra NEOMOBILE S.p.A. con sede legale a Roma in Via della Sierra Nevada 60, 00144, registrata alla Camera di Commercio di Roma con il numero 251022, P.IVA 02927500542, nella persona del suo Amministratore Delegato, Riccardo Jelmini, (di seguito “Neomobile”  “Advertiser”) e il il publisher che sottoscrive questo contratto e ha a disposizione spazi sui siti web sui quali pubblicare l’advertising venduto da Neomobile, a meno che la presente applicazione non venga rigettata da Neomobile (di seguito il "Publisher").

(di seguito, singolarmente “Parte” congiuntamente “Parti”)

1.          Definizioni

Al Contratto vengono applicate le seguenti definizioni:

(1)          “Ad Exchange” è una piattaforma che permette di comprare e vendere spazi pubblicitari in real time.

(2)         “Ad Served” è un annuncio pubblicitario servito dai server di Neomobile avendo risposto ad una Richiesta di Annuncio.

(3)         “Advertiser” è il proprietario degli Annunci Pubblicitari ed ha stipulato con Neomobile accordi per la messa in onda e pubblicazione degli Annunci Pubblicitari attraverso il Network del Publisher. 

(4)         “Annunci pubblicitari” sono i contenuti pubblicitari generati da Neomobile serviti in risposta ad una  richiesta proveniente dai Server del Publisher. L’annuncio pubblicitario può apparire in uno dei seguenti formati: grafico, testuale, video, interstitial e ogni altro formato; ed è pagato dall’Advertiser sulla base del costo per click (CPC), costo per mille impression (CPM), e/o costo per azione o acquisizione (CPA). 

(5)         “Contratto” è il presente contratto

(6)         “Cost per Clic (CPC)” è il costo addebitato per ogni effettivo clic sull’Annuncio Pubblicitario.

(7)         “Cost per Impression (CPM)” è il costo addebitato per mille impression.

(8)         “Cost per Acquisition (CPA)” è il costo addebitato per ciascuna specifica azione (come un acquisto, un impegno ed altro) a seguito di input pubblicitario  (i relativi clic sono inclusi nella CPC).

(9)         “Decorrenza” è la data di effettiva implementazione del Servizio, validata da Neomobile.

(10)      “Diritti di proprietà intellettuale” sono i diritti derivanti da brevetti presenti o futuri, copyright, diritti morali, segreti commerciali, know-how, nomi commerciali, logo, marchi, e ogni altro diritto sulla proprietà intellettuale riconosciuto in ogni paese o giurisdizione del mondo (inclusa qualsiasi registrazione o richiesta di registrazione di uno dei suddetti).

(11)      “Network del Publisher” è: (a) i siti web di proprietà e/o gestiti Publisher che sono comunicati  a Neomobile (b) le applicazioni di proprietà e/o gestite dal Publisher, e (c) i siti e le applicazioni che sono aggiunti durante il periodo secondo le procedure di cui al punto 2 (6).

(12)       “Ricavi Lordi” è l’ammontare raccolto da Neomobile tramite i suoi Advertisers per la distribuzione degli Annunci Pubblicitari sul Network del Publisher.

(13)      “Ricavi Netti” sono i Ricavi Lordi, meno i costi di vendita di Neomobile, inclusi: (a) eventuali commissioni dovute o quote di reddito trattenute da terzi, reti di vendita pubblicitarie o agenzie, (b) eventuali costi, commissioni o spese pagate da Neomobile a terzi per adempiere, con annunci pubblicitari, ai sensi del presente Contratto, compresi, senza limitazione, l'enrichment dei dati e costi di marketing diretto, e (c) i rimborsi per gli Advertiser, spese di gestione su carta di credito o di pagamento elettronico, riaddebiti e crediti inesigibili; a condizione, tuttavia, che la somma totale di tali deduzioni non deve superare il 15% dei Ricavi Lordi.

(14)      “Richiesta di Annuncio” è una richiesta di Annuncio Pubblicitario che viene generata dai server del Publisher al fine di mostrare un annuncio pubblicitario sul network del Publisher stesso.

(15)      “Segmento di Inventory” significa uno specifico segmento di inventory.

(16)      “Servizio” significa il servizio che Neomobile offre al Publisher di pubblicare Annunci Pubblicitari negli spazi  presenti sui siti Internet e/o applicazioni di proprietà del Publisher o che sono disponibili ad esso e sono venduti da Neomobile a terzi.

(17)      “Territorio” è il paese in cui l’Utente Finale visualizza l’Annuncio Pubblicitario.

(18)      “Utente finale” è il visitatore del sito (i) o utente dell’applicazione (i) che fa parte del Network del Publisher. 

2.          Nomina e concessione di licenza

(1)         Fatto salvo quanto previsto nel presente Contratto, Neomobile nomina il Publisher, il quale accetta, come distributore non esclusivo degli Annunci Pubblicitari, sul proprio Network.

(2)         Fatto salvo il rispetto da parte del Publisher dei termini e condizioni del presente Contratto, Neomobile conferisce al Publisher una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile per utilizzare, eseguire e visualizzare, riprodurre e distribuire gli Annunci Pubblicitari, in forma elettronica, per il solo scopo di far visualizzare gli Annunci Pubblicitari agli Utenti Finali sul Network del Publisher. Il Publisher non avrà il diritto di utilizzare, eseguire, visualizzare o riprodurre gli Annunci Pubblicitari per qualsiasi altro scopo. Non ci sono licenze implicite previste nel presente Contratto, e tutti i diritti non espressamente concessi al Publisher sono riservati a Neomobile. Il Publisher non farà alcun uso degli Annunci Pubblicitari forniti da Neomobile ad eccezione di quanto espressamente consentito dal presente Contratto. I termini e le condizioni d’uso del presente Contratto prevarranno anche in caso di conflitto tra i termini del medesimo e altri termini stabiliti separatamente dalle parti.

(3)         Il Publisher dovrà pubblicare solo Annunci Pubblicitari nel formato ricevuto da Neomobile in conformità con i termini e condizioni del presente Contratto (Inoltre, il Publisher non deve:

(a)     riordinare, modificare, editare, oscurare o troncare in alcun modo gli Annunci Pubblicitari, compreso, e senza limitazione, il contenuto degli Annunci Pubblicitari, la grafica, il formato, l’audio, il video, la sequenza, o qualsiasi altro aspetto dell’Annuncio Pubblicitario, senza previo consenso scritto rilasciato da Neomobile;

(b)     pubblicare gli Annunci Pubblicitari su qualsiasi sito web o applicazione, senza: (a) aver ottenuto previamente il consenso scritto da Neomobile, per la distribuzione degli Annunci Pubblicitari su tale sito o applicazione. Neomobile ha esclusivo diritto di approvare o respingere qualsiasi sito web o applicazione proposta, e di ritirare la sua approvazione su qualsiasi sito o applicazione data in precedenza, in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, con effetto immediato dalla comunicazione scritta inviata al Publisher; (b) aver fornito a Neomobile la URL del sito web o la descrizione dell’applicazione o altre informazioni che Neomobile potrebbe richiedere per iscritto.

(c)      rimuovere o modificare qualsiasi codice di monitoraggio incluso nella richiesta di Annunci Pubblicitari inserito da Neomobile nella sua implementazione;

(d)     distribuire o pubblicare qualsiasi Annuncio Pubblicitario su qualsiasi sito web o applicazione, che contenga contenuti violenti o offensivi o che incitano all’odio o che contengano qualsiasi altro materiale, prodotti o servizi che infrangano o incoraggino una condotta che potrebbe violare qualsiasi legge penale, e tutte le altre leggi applicabili, o qualsiasi diritto di terzi o che sono o che ragionevolmente possono arrecare una pubblicità negativa a Neomobile e i suoi Advertisers.

(4)         Il Publisher non deve, e non è autorizzato a consentire o incoraggiare terzi a: (a) generare impression o clic su qualsiasi Annuncio Pubblicitario tramite qualunque mezzo non valido, ingannevole, fraudolento o altri meccanismi automatizzati, inclusi ma non limitati a clic manuali ripetuti e strumenti di query automatizzati; (b) incoraggiare gli utenti a cliccare sugli Annunci Pubblicitari (ad esempio, "Clicca qui") o per visitare l'Advertiser (ad esempio, "Si prega di visitare il nostro sponsor"); (c) in ogni modo minimizzare o ostacolare la visualizzazione di qualsiasi pubblicità, o editare, modificare, filtrare o cambiare l'ordine delle informazioni contenute in ogni Annuncio Pubblicitario; (d) tentare di modificare i tag del sito web, i codici sorgente, link, pixel, moduli o altri dati forniti da Neomobile; o (e) decodificare, decompilare o disassemblare i componenti del software dei servizi pubblicitari forniti da Neomobile, o altro in maniera diversa da quanto permesso dalle leggi applicabili.

 (5)        Il Publisher non può: (a) attuare dei frame o ridimensionare, ridurre al minimo, rimuovere o inibire la visualizzazione completa di qualsiasi sito web di terzi a cui si accede tramite un Annuncio Pubblicitario, in una pagina web ("Pagina dell’Advertiser") tra cui reindirizzare un qualsiasi utente fuori da qualsiasi pagina dell’Advertiser, fornire una versione della Pagina dell’Avertiser che è diversa dalla pagina su cui un utente dovrebbe accedere andando direttamente sulla pagina dell’Adveriser, inserire qualsiasi contenuto tra la pubblicità e la pagina dell’Advertiser, o altrimenti fornire qualcosa di diverso da un link diretto da una pubblicità ad una pagina dell’Advertiser; (b) mostrare contenuti pornografici, che inneggino all’odio, alla violenza nei contenuti, calunniosi o altrimenti illegale su qualsiasi sito web o applicazione nel quale viene posizionato l’Annuncio Pubblicitario; (c) accedere, lanciare o attivare, direttamente o indirettamente, Annunci Pubblicitari attraverso o da, o comunque incorporare gli Annunci Pubblicitari, in qualsiasi email o applicazione software, download, sito web, applicazione o mezzi diversi che compongono il Network del Publisher; (d) i “crawl", gli "spider" e la cache non possono storare le informazioni ottenute da qualsiasi Annuncio Pubblicitario, o da qualsiasi altra parte, o (e) consapevolmente diffondere malware. Il Publisher riconosce che rappresentano violazioni gravi la non osservanza dei punti da (3) a (5).

 (6)        Il Publisher prima di mostrare l’Annuncio Pubblicitario su qualsiasi sito web o applicazione non comunicata a Neomobile : (a) deve comunicare a Neomobile l’integrazione, compresa la URL del sito web, la descrizione dell’applicazione o altre informazioni che Neomobile può chiedere per scritto; e (b) ottenere preventivamente l'espressa autorizzazione scritta, da parte di Neomobile, per la distribuzione degli Annunci Pubblicitari su tale sito web o applicazione. Neomobile detiene il diritto assoluto di approvare o rifiutare qualsiasi sito web o applicazione proposta, e di ritirare la sua approvazione di qualsiasi sito web o applicazione, in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, previa comunicazione scritta al Publisher. Per mera chiarezza, Neomobile non avrà alcun obbligo di effettuare tutti i pagamenti nei confronti del Publisher per gli Annunci Pubblicitati distribuiti su qualsiasi sito web o applicazione non autorizzata, anche se Neomobile guadagna da tali Annunci Pubblicitari.

(7)         L’implementazione degli Annunci Pubblicitari è subordinata al Network del Publisher interamente di proprietà, gestito e controllato dal Publisher. Per mera chiarezza, in ogni momento durante la durata del Contratto, il Publisher dovrà garantire il completo processo decisionale, tecnico e editoriale di ogni sito web o applicazione su cui vengono mostrati gli Annunci Pubblicitari e non fornire a terzi (compresi eventuali co-proprietari) le Specifiche di Neomobile (come definito di seguito).

3.          Obligazioni delle Parti

  • Entrambe le Parti del Contratto s’impegnano ad agire in modo proficuo e vincendevole per l’implementazione degli Annunci pubblicitari sul Network del Publisher. Il Publisher dovrà garantire il rispetto di tutti i requisiti tecnici, previsti da

(2)         Fatto salvo il rispetto dei termini e condizioni del presente Contratto da parte del Publisher:

(a)     Neomobile dovrà trasmettere gli  Annunci Pubblicitari in risposta alle richieste provenienti dai server del Publisher e in conformità con le specifiche tecniche di implementazione (le “Specifiche Neomobile”), che Neomobile può modificare di volta in volta; a condizione, tuttavia, che Neomobile stessa avrà il diritto, a propria esclusiva discrezione, di astenersi dal pubblicare Annunci Pubblicitari su siti web o applicazioni del Network del Publisher;;

(b)     Il Publisher ha l’esclusiva responsabilità sui siti, sui contenuti, sul materiale pubblicato all’interno dei siti o applicazioni e sulla manutenzione di questi, pertanto Neomobile non sarà ritenuta responsabile per alcuna ragione per il sito web o applicazione del Publisher.

(c)      Implementazione: Neomobile fornirà i codici da implementare all’interno delle pagine del Publisher appena gli Advertiser approveranno il sito del Publisher. Neomobile non ha controllo sulle tempistiche e sull’effettiva approvazione da parte degli Advertiser. Il Publisher integrerà i codici (salvo accordi diversi) nel suo Network entro 15 giorni lavorativi dal ricevemento degli stessi

(d)     Ad Inventory & Placement: Il Publisher riconosce e accetta che Neomobile potrebbe non essere in grado di soddisfare il 100% delle Richieste di Annunci, pertanto il Publisher, a sua completa discrezione, può coprire qualsiasi spazio pubblicitario rimasto scoperto.

(3)         Il Publisher è responsabile per tutti i Servizi di supporto e manutenzione sul sito o applicazione nei confronti dell’Utente Finale.

(4)         Il Publisher deve incorporare gli Annunci Pubblicitari forniti da Neomobile in conformità con i termini e condizioni previste nel presente Contratto e con le Specifiche di Neomobile.

4.          Termine e recesso

  • Il presente Contratto è valido a partire dalla data di Decorrenza e rimarrà in vigore per una durata iniziale di tre (3) mesi (“Periodo di Prova”). Se entrambe le Parti non desiderano proseguire il Contratto per una durata indeterminata (il "Termine"), dovranno comunicare la disdetta per iscritto (anche via e-mail) almeno dieci (10) giorni prima della scadenza del Periodo di Prova. Diversamente se il presente Contratto dovesse proseguire a tempo indeterminato, può essere risolto per qualsiasi motivo, inviando comunicazione scritta da una Parte nei confronti dell'altra, a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno, con un preavviso di almeno sessanta (60) giorni prima.

  • Il presente Contratto può essere risolto da una delle Parti immediatamente dopo il verificarsi di uno dei seguenti eventi: (i) mancato rimedio a seguito di violazione sostanziale del presente Contratto entro trenta (30) giorni di calendario dal ricevimento della comunicazione scritta alla Parte inadempiente; (ii) messa in liquidazione di una delle Parti, o se si verificano circostanze che autorizzano il tribunale competente ad emettere un’ordinanza di liquidazione in relazione alla controparte; (iii) nomina di un amministratore straordinario o liquidatore ; (iv) nomina di un curatore; (v) instaurazione di un concordato; (vi) cessazione dell’attività.

(3)         Il presente Contratto può essere risolto immediatamente da Neomobile con comunicazione scritta:

(a)     se a sua esclusiva discrezione, considera dannosa per i suoi Advertiser la qualità del traffico del Publisher  o se il Publisher violi la clausola 2 (punti 3-5);

(b)     se si ha motivo fondato di ritenere che il Publisher ha preso contatti diretti  (per la fornitura di servizi competitivi alternativi) con un Advertiser, i cui Annunci Pubblicitari sono entrati nel Network del Publisher in forza del presente Contratto.

(4)         Alla scadenza o risoluzione del presente Contratto, il Publisher cessa immediatamente di visualizzare, distribuire gli Annunci Pubblicitari. Le clausole 5-9 e gli eventuali rimedi a seguito di violazione sostanziale del presente Contratto dovranno permanere anche a seguito di estinzione o scadenza del Contratto medesimo.

5.          Pagamenti

(1)    I compensi spettanti e dovuti al Publisher sono calcolati sulla percentuale del valore delle vendite degli spazi venduti agli Advertiser secondo il meccanismo dell'asta.  Neomobile riconosce al Publisher il 70% dei Ricavi Netti di ciascun mese, entro novanta (90) giorni dal ricevimento della fattura.

  • Calcolo: tutti i pagamenti sono basati sui Ricavi Netti contabilizzati e verificati da Neomobile in conformità con quanto pattuito. Il calcolo dei guadagni del Publisher, così come il calcolo delle impressions sulla pagina e i clic si baseranno sui valori di Neomobile che saranno vincolanti per il Publisher.

  • Metodi di pagamento: i pagamenti al Publisher verranno eseguiti solo se il credito generato nel mese di competenza è maggiore o uguale a Euro 100,00 (cento). Pertanto se è inferiore a Euro 100,00 (cento) nessun compenso sarà riconosciuto fino al mese successivo.

(4)         A tal proposito, il Publisher è debitamente informato che non è possibile predeterminare le somme dovute e pagabili, in quanto l’ammontare generato per gli spazi venduti è calcolato sulla base di un meccanismo d'asta. La quantità di ricavi maturati a valle degli spazi venduti, tuttavia, sarà visibile su base giornaliera e sarà indicata in valuta Euro. Considerando che gli spazi pubblicitari possono essere venduti anche in una valuta diversa dall'Euro, il Publisher è consapevole che gli importi visualizzati possono essere soggetti ad oscillazioni a causa dei tassi di cambio adottati quotidianamente. 

(5)         Il calcolo utilizzato da Neomobile è valido esclusivamente per quantificare i compensi. Resta inteso che non dovranno essere presi in considerazione tutti i compensi generati in violazione delle condizioni generali del presente Contratto, i.e. non saranno considerate le impression o clic generati attraverso robot, programmi automatizzati o dispositivi simili, includendo inter alia, anche i clic  o impression (i) che provengono da indirizzi IP o computer controllati dal Publisher; o (ii) richieste di pagamento attraverso messaggi ingannevoli volti a indurre l’Utente Finale a cliccare sui messaggi.

(6)         Neomobile riserva il diritto di sospendere il pagamento dei compensi destinati al Publisher nel caso gli Advertiser non paghino Neomobile per gli Annunci Pubblicitari mostrati sul sito web o applicazione all’interno del Network del Publisher.

(7)         Neomobile non avrà alcun obbligo di effettuare i pagamenti per gli Annunci Pubblicitari distribuiti su qualsiasi sito web o applicazione non autorizzata, anche se Neomobile guadagna da tali Annunci Pubblicitari.

(8)         Fatti salvi i termini e le condizioni del presente Contratto, Neomobile pagherà al Publisher gli importi, entro novanta (90) giorni dal ricevimento delle fatture e solo nel caso in cui le impression generate durante il mese di competenza siano superiori a Euro 100,00 (cento).

(9)         Qualora il Publisher risolvesse il Contratto durante il Periodo di Prova, senza generare più di Euro 100,00 di impression, Neomobile non riconoscerà alcun compenso al Publisher.

(10)      Se il Contratto venisse risolto per qualsivoglia motivo, saranno pagati eventuali importi residui al Publisher, ma su richiesta del Publisher stesso, entro 90 giorni dalla chiusura del Contratto, a condizione che tali importi superino Euro 100,00. Se ad un anno dalla chiusura del Contratto, il Publisher non avanza espressa richiesta per gli importi a credito pari o superiori a Euro 100,00, il Publisher non avrà più il diritto di avanzare tale richiesta, pertanto gli importi residui rimarranno a disposizione di Neomobile. In ogni caso Neomobile riserva il diritto di effettuare i pagamenti solo dopo aver raccolto gli importi corrispondenti dagli Advertiser.

(11)      Il pagamento di tutte le somme sarà in Euro deducendo tutte le tasse applicabili previste da legge. Tale pagamento sarà accompagnato da una dichiarazione scritta di Neomobile nella quale viene dettagliato il compenso e relativa modalità di calcolo per il mese corrispondente. Nel caso in cui Neomobile ravvisi un errore sui pagamenti effettuati al Publisher, a seguito di informazioni inesatte fornite da terzi o per qualsiasi altra ragione, Neomobile pagherà gli eventuali importi o addebiterà l'eventuale eccedenza in un successivo trimestre solare. Tale adeguamento sarà riportato nella dichiarazione scritta che accompagnerà il pagamento successivo.

(12)      Neomobile riserva il diritto di interrompere il Servizio, sospendere il pagamento in qualsiasi momento e/o risolvere il presente Contratto, senza alcuna responsabilità nei confronti del Publisher, se Neomobile sospetta ragionevolmente che possanno verificarsi i seguenti eventi all’interno del Network del Publisher: (i) una delle attività ai sensi della clausola 2 punti (3) - (5), (ii) qualsiasi forma di frode o di pratiche illegali, o (iii) qualsiasi tipo di attività, comunicazione, immagine, o uso non appropriato che possa violare leggi in vigore o che possa ragionevolmente arrecare un danno commercialmente negativo alla Neomobile, ai suoi Advertiser o ai partner commerciali. Fatto salvo quanto precede, Neomobile altresì può, a sua discrezione, restituire il credito agli Advertiser e/o compensare con pagamenti futuri nei confronti del Publisher qualora  ravvisi che siano stati generati da attività fraudolente o illegali.

6.          Diritti sulla Proprietà intellettuale

(1)         Fatto salvo le disposizioni contenute nel presente Contratto, il Publisher conserva tutti i diritti di proprietà intellettuale contenuti sul sito o applicazioni. Fatta eccezione per le licenze espressamente previste nel presente atto, il Contratto non concede a Neomobile alcun altro diritto.

(2)         Fatto salvo delle disposizioni contenute nel presente Contratto, Neomobile conserva tutti i diritti di proprietà intellettuale nella trasmissione degli Annunci Pubblicitari e servizi forniti ai sensi del presente Contratto, compresi eventuali migliorie o modifiche ("Diritti di Neomobile"). Qualora dovesse finire in possesso o controllo del Publisher, quest’ultimo dovrà prendere tutte le misure ragionevoli e necessarie per proteggere i Diritti di Neomobile. Fatta eccezione per le licenze espressamente previste nel presente atto, il Contratto non concede al Publisher alcun altro diritto.

(3)         Il Publisher approva che Neomobile possa utilizzare il suo nome o logo in presentazioni, per finalità di marketing, nei confronti dei propri utenti, nei rapporti finanziari, all’interno di siti web o come risultati di ricerca sulle pagine web.

7.          Clausola di riservatezza

(1)         Ciascuna delle Parti si impegna a mantenere riservate le Informazioni Confidenziali relative all’altra Parte, nella stessa misura in cui protegge le proprie Informazioni Confidenziali e di utilizzare tali Informazioni Confidenziali soltanto nella misura strettamente necessaria per l’adempimento delle obbligazioni derivanti dal presente Contratto. Ai fini del presente Contratto, con “Informazioni Confidenziali” si intende qualsiasi informazione riguardante, ma non limitata a contenuti base, contenuti, marchio, programmi informatici, codici, algoritmi, nomi e capacità di lavoratori dipendenti ed autonomi, know-how, formule, procedimenti, idee, invenzioni (brevettabili o meno), schemi ed altri piani tecnici, commerciali, finanziari e di sviluppo, previsioni, strategie, prezzi, profitti, utili, margini, elenco o dettagli di clienti, sia individualmente, sia collettivamente, ed altre informazioni non pubbliche.

(2)         Tali restrizioni sulla comunicazione e sull’utilizzo delle informazioni resteranno in vigore per 5 (cinque) anni successivi alla risoluzione o cessazione del Contratto.

(3)         Resta salva la possibilità di una Parte di comunicare a terzi tali informazioni, a seguito di ordine del Giudice o della Pubblica Autorità e previa comunicazione, ove possibile, all’altra Parte.

8.          Dichiarazioni e garanzie

(1)         Ogni Parte garantisce e rappresenta all’altra Parte che: (i) è una società debitamente costituita e validamente esistente ai sensi delle leggi vigenti, con pieni poteri e autorità di svolgere la propria attività finora condotta e di concludere e rispettare i termini del presente Contratto; (ii) di aver ottenuto tutte le necessarie autorizzazioni e approvazioni aziendali necessarie per l'esecuzione del presente Contratto; e (iii) che l'esecuzione del presente Contratto non deve essere in conflitto o comportare una violazione di qualsiasi altro accordo di cui è parte.

(2)         Il Publisher dichiara e garantisce che ciascuno dei siti web e applicazioni e qualsiasi materiale in questi presenti: (a) rispettino tutte le leggi, statuti e regolamenti; (b) non violino e non abbiano violato alcun dovere o diritto di qualsiasi persona o entità, compresi, senza limitazione, i diritti di proprietà intellettuale, di pubblicità o di privacy, per la tutela del consumatore e responsabilità del prodotto; (c) non contengano contenuti osceni, diffamatori, calunniosi o che possano arrecare una pubblicità negativa a Neomobile o ai suoi Advertiser, e (d) non presentino contenuti che incitino all’odio.

(3)         Salvo quanto espressamente indicato nel presente Contratto, Neomobile non fornisce alcuna garanzia, espressa o implicita, in relazione agli Annunci Pubblicitari o  sui servizi forniti nell'ambito del presente Contratto. Neomobile dichiara che negli Annunci Pubblicitari possanno verificarsi default tecnici che determinino un’interruzione o che non sono esenti da errori. Il Publisher riconosce e accetta che Neomobile non si assume alcuna responsabilità riguardo l'uso e la disponibilità, puntualità, o eventuale cancellazione del Servizio. Neomobile non offre alcuna garanzia circa l'accuratezza, la veridicità e la completezza degli Annunci Pubblicitari di terze parti e non ha alcun controllo su di loro. Altresì, Neomobile non assume controllo tecnico, per esempio (a titolo esemplificativo): guasti causati da difetti nei mezzi essenziali di accesso; malfunzionamenti degli Ad Exchange che forniscono la pubblicità.

9.          Limitazioni di responsabilità

             La clausola 9 stabilisce la responsabilità finanziaria di Neomobile (inclusa ogni responsabilità per gli atti o le omissioni dei suoi dipendenti, agenti e consulenti) nei confronti di: (a) qualsiasi violazione del presente Contratto; e (b) qualsiasi dichiarazione, atto illecito od omissione (inclusa la negligenza) derivante da o in relazione al presente Contratto. Pertanto, la responsabilità contrattuale complessiva di Neomobile, anche per illecito civile (inclusa negligenza o violazione di obblighi di legge), falsa dichiarazione, derivanti in forza del presente Contratto è limitata alle entrate effettivamente percepite da Neomobile nei dodici (12) mesi precedenti la data in cui è sorta la violazione. Nessuna disposizione del presente Contratto esclude la responsabilità di Neomobile: (a) per morte o lesioni personali causate dalla negligenza di Neomobile; o (b) per frode o falsa dichiarazione.

10.        Indennizzo

(1)         Ciascuna Parte si impegna a indennizzare l'altra Parte e i suoi funzionari, direttori, agenti e dipendenti per qualsiasi perdita, danno, costo o passività (inclusi tutti i costi ragionevoli ed onorari legali) collegati o derivanti da tali controversie, azioni o procedimenti (“Reclami”) per violazione o presunta violazione degli impegni, dichiarazioni, garanzie riportate nel presente Contratto .

(2)         Ciascuna delle Parti avrà, inoltre, l’obbligo di risarcire, tenere indenne e difendere l’altra qualora questa: (i) informi tempestivamente l’inizio della controversia, azione o procedimento per il quale viene esercitato il diritto di garanzia e manleva, fermo restando che il ritardo di una Parte nell’effettuare tale comunicazione non solleverà l’altra Parte dai suoi obblighi, allorché il ritardo non pregiudichi in modo rilevante la Parte che è tenuta al risarcimento; (ii) fornisca collaborazione a tale Parte, a spese di questa e consenta a tale Parte di controllare la difesa e la definizione della lite, restando inteso comunque che l’altra Parte può, a sua scelta, partecipare ed affiancare tale Parte nella controversia, azione o procedimento e che a nessuna Parte è consentito transigere la controversia, azione o procedimento senza il consenso dell’altra Parte, consenso che non potrà, in ogni caso, essere irragionevolmente negato o ritardato.

11.        Varie

(1)         Pubblicità e comunicati stampa: Nessuna delle Parti potrà fare dichiarazioni, pubblicazioni di stampa o comunicazioni commerciali o promozionali riguardanti quanto oggetto del Contratto senza il previo consenso scritto dell’altre Parte (che non potrà essere ragionevolmente rifiutato o ritardato). Neomobile può citare il nome del Publisher come cliente e usare il suo logo nel materiale di marketing e di vendita, senza previa autorizzazione.

(2)         Rapporto tra le parti/diritti di terzi: le Parti si danno reciproco atto che con il presente Contratto non si intende dare vita ad una organizzazione comune, associazione, anche in partecipazione, joint venture, consorzio od altro. Neomobile resta dunque estranea ai rapporti di qualunque natura che Publisher porrà in essere con terzi, anche ausiliari, dipendenti, collaboratori, per l’esplicazione della propria attività e non sarà pertanto responsabile dei debiti e delle obbligazioni assunte dal Publisher nei confronti di chiunque.

(3)         Cessione: il Publisher non potrà cedere o trasferire i diritti o le obbligazioni (o entrambi) di cui al presente Contratto a società o altre persone che operano in settori connessi con quelli delle Parti, senza il previo consenso scritto di Neomobile.

(4)         Nessuna rinuncia.  Nessuna omissione o ritardo imputabile a una qualsiasi delle Parti che si verifichi nell’esercizio dei propri diritti, come stabilito dal presente Contratto potrà rappresentare una deroga (alle clausole contrattuali) e, parimenti, nessun atto di rinuncia da parte di un contraente rispetto a qualsiasi inadempienza o colpa della controparte potrà costituire un atto di rinuncia/deroga a qualsiasi futura inadempienza o colpa prodotta da tale controparte.

(5)         Contratto: il presente Contratto, e tutti i documenti ad esso riferiti, costituiscono l'intero accordo tra le Parti e sostituiscono qualsiasi precedente intesa o accordo tra di loro in relazione all’oggetto del presente Contratto. Ciascuna delle Parti riconosce e accetta che nella stipula del presente Contratto non vi è alcuna promessa, garanzia, dichiarazione (sia per iscritto o meno) di una persona (che sia parte del presente Contratto) in relazione alla materia oggetto del presente Contratto, salvo se diversamente pattuito nel presente Contratto.

(6)         Modifiche e deroghe: nessun cambiamento o modifica al presente Contratto o rinuncia a qualsiasi disposizione del presente Contratto sono efficaci se non documentate per iscritto e firmate da entrambe le Parti.

(7)         Salvatoria: l’eventuale nullità e/o invalidità, in tutto ovvero in parte, di uno o più clausole, non travolge le  altre contenute nel Contratto che, conseguentemente, dovranno quindi ritenersi pienamente valide ed efficaci. Le Parti si impegnano comunque a rinegoziare in buona fede una clausola sostitutiva che recepisca le originarie pattuizioni delle Parti.

(8)         Comunicazione: qualsiasi comunicazione ai sensi del presente Contratto, deve avveniere in forma scritta e deve essere consegnata tramite servizio postale pre-pagato o corriere commerciale, ciascuna delle Parti dovrà ricevere la comunicazione presso l’indirizzo indicato all’interno del Contratto o presso diverso indirizzo se specificato dalla Parte interessata.

(9)         Forza maggiore: nessuna delle Parti sarà responsabile per l’inadempimento alle sue obbligazioni derivante da  cause di Forza Maggiore e ciascuna delle Parti si impegna a dare tempestiva notizia all’altra del relativo evento indicando i termini del problema. Nessuna delle Parti sarà responsabile verso l’altra per la cessazione del Contratto come conseguenza di una causa di Forza Maggiore.    

 

(10)      Legge applicabile e foro competente: le Parti convengono espressamente che al Contratto sarà applicabile esclusivamente la legge italiana, sia per quanto attiene la forma, sia per quanto attiene la sostanza dello stesso. Qualsiasi controversia concernente la validità, efficacia, interpretazione o esecuzione del Contratto, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Roma. 

(12)    Negoziazione: le Parti si danno reciprocamente atto e riconoscono che il presente Contratto è il risultato delle intese che hanno avuto luogo tra loro in completa libertà e recipricità e con la libera determinazione di ogni parte, pertanto gli artt. 1341 c.c. e seguenti non si applicano.

Il presente Contratto è stato stipulato alla data di sottoscrizione del form di iscrizione.  

Chiudi